Soriano e Pizzo tra i luoghi scelti per il progetto ‘Designer Gran Tour’

Soriano Calabro con i suoi tesori d’arte ed archeologici e con i mastazzoli; Pizzo, i suoi gelati ed il tonno Callipo; Casignana con la villa romana di Palazzi; Stilo e la sua Cattolica; Rossano la bizantina e il museo Amarelli; Soveria Mannelli con il lanificio “Leo” e la casa editrice Rubbettino: sono i luoghi della Calabria che faranno parte di un progetto internazionale denominato “Designer Gran Tour”, il cui coordinamento è stato affidato allo Studiocharlie e a Emilio Leo.
Un Gran Tour come progetto in divenire. Il viaggio che scandisce il tempo di un progetto che prende forma, si arricchisce, si modifica e si definisce lungo il percorso in queste stupende località calabresi.
Dall’8 al 13 settembre designer internazionali ed affermati prenderanno spunto per le loro creazioni in questi luoghi che, a vario titolo, hanno deciso di vivere e di lavorare.
«A loro modo – fa sapere il sindaco di Soriano Francesco Bartone – questi progettisti di oggetti d’arte e di uso corrente in collaborazione con aziende produttive specifiche, progetteranno, dopo aver guardato, indagato, assimilato, capito, e immetteranno nel grande mercato internazionale gli oggetti realizzati».
Il marchio “ArtSoriano” darà nome agli oggetti che saranno progettati nella settimana proprio nel borgo delle Pre-Serre. 

 

Annunci