IV EDIZIONE 2021PREMIO DELLA PACE E DELLA SOLIDARIETA’“SANTA CATERINA DA SIENA – SORIANO CALABRO”SEZIONE “IN MEMORIA” A MARIA CHINDAMO

Il Premio, istituito dai Padri Domenicani di Soriano Calabro, vuole essere un’occasione di riflessione alla luce di S. Caterina da Siena, di come più che di rivendicazione, nella Chiesa e nella Società, si tratta di rendere giustizia alla dignità della donna. E di come sia lontano, purtroppo, il tempo in cui la nomina di una donna in posti di responsabilità non faccia notizia.

Il riconoscimento, per la sezione “in memoria” è stato assegnato a Maria Chindamo, giovane imprenditrice di 44 anni di Laureana di Borrello (Rc), scomparsa il 6 maggio 2016, vittima di una sorte agghiacciante e, secondo la versione di un pentito “macinata da un trattore e data in pasto ai maiali”.

La motivazione fra l’altro afferma: “per il coraggio di essersi ribellata a una sorte segnata dalla violenza e dalla mentalità ‘ndraghetista, contrari alla liberta e dignità umana e ai principi del Vangelo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...